Calendario scolastico

DEFINIZIONE

Disciplina della predisposizione del Calendario scolastico per le scuole di ogni ordine e grado.

 

NORMATIVA

Art. 74 D.Lgs 297/94

 

DESCRIZIONE

L’art. 74 del Testo Unico della scuola disciplina le modalità di predisposizione del calendario scolastico stabilendo che nelle scuole di ogni ordine grado l’anno scolastico inizia il 1° settembre e termina il 31 agosto dell’anno successivo.

La norma precisa che le attività didattiche e di aggiornamento (comprensive degli scrutini e degli esami; fatta eccezione per l’esame di maturità) si svolgono nel periodo compreso tra il 1° settembre e il 30 giugno.

La determinazione della data di inizio e di conclusione delle lezioni è affidata al sovrintendente scolastico regionale, il quale deve sentire le regioni ed i consigli scolastici provinciali.

I singoli Consigli di Istituto stabiliscono il calendario secondo le festività, dovendo necessariamente garantire non meno di 200 giorni di effettive lezioni.