11 luglio 2016

Recite scolastiche e fotografie di classe o di eventi

Diffusione di immagini relative ad eventi scolastici.

Il garante della Privacy ha precisato che le immagini o le fotografie relative all’attività degli studenti non possono essere diffuse, senza il consenso dei medesimi o di chi ne esercita la rappresentanza legale, su internet o social network.
Detta disposizione è da ritenersi valida ed applicabile anche relativamente a filmati o immagini eseguite dagli stessi genitori durante recite o altre attività scolastiche rese possibili dal Garante solo per un utilizzo in ambito strettamente famigliare.
In buona sostanza i genitori potranno tranquillamente fotografare e filmare le rappresentazioni dei propri figli ma dovranno utilizzare le immagini riprodotte solo nell’ ambito della propria famiglia.
Tenuto conto che spesso e volentieri i social network vengono utilizzati con molta superficialità ed in tempo reale, al fine di evitare violazioni ai diritti dei singoli è opportuno che la scuola informi ogni volta le famiglie degli obblighi e divieti vigenti in tema di riservatezza.
A titolo esemplificativo riportiamo di seguito il testo della comunicazione da indirizzare ai genitori prima dello svolgimento di attività di esibizione in pubblico degli studenti:

Informiamo il gentile pubblico che durante l’esibizione degli allievi è consentito scattare fotografie o effettuare riprese cinematografiche ma solo per uso strettamente famigliare in quanto, secondo le disposizioni vigenti del garante della Privacy, è vietata ogni forma di diffusione tramite internet o social network di immagini contenenti persone e/o minori non legati da un vincolo parentale.