LIM e sistemi informatici

DEFINIZIONE

LIM è l’abbreviazione di Lavagna Interattiva Multimediale (in inglese IWB: Interactive Whiteboard)

lim 

NORMATIVA                                                           

Prot. n. 2926 del 27 maggio 2011

 

DESCRIZIONE                                               

La LIM è nata nella cultura anglosassone ed è arrivata nella scuola italiana nel 2006 quando il Ministro della pubblica istruzione Giuseppe Fioroni ne ha annunciato l’introduzione.

Da una nota del 2 aprile 2012 risulterebbe che da un’indagine voluta dal ministro Gelmini l’82% delle scuole pubbliche e il 18,5% di quelle paritarie posseggano una LIM.

Nella fattispecie si tratta di una superficie bianca (da qui il termine whiteboard, cioè lavagna bianca) e interattiva, su cui è possibile scrivere, disegnare, operare con strumenti virtuali forniti nel kit del programma apposito, allegare immagini, visualizzare e proiettare alla platea testi, anche di libri digitali, riprodurre video e molto altro.

La LIM è formata da:

  • Una piattaforma bianca che si può appendere al muro e che è touchscreen, ciò risponde ai comandi al tocco delle dita;
  • Pennarelli colorati appositi;
  • Telecomando;
  • Casse audio.

La LIM va necessariamente collegata a un computer e a un videoproiettore.

Ogni contenuto digitale creato può essere ingrandito, rimpicciolito, colorato, clonato, cancellato, copiato, incollato, ruotato, spostato, bloccato, sovrapposto, reso ipermediale attraverso link interni alla presentazione o esterni.

I contenuti visualizzati ed elaborati sulla lavagna potranno essere digitalizzati e salvati grazie a un software di presentazione appositamente dedicato.

La LIM ha la possibilità di essere collegata ad Internet, oppure di essere utilizzata in modalità “off line”.

Il collegamento ad Internet consente di attivare ricerche molto estese e anche di collegarsi, attraverso software appositi, ai PC presenti in classe, oppure ad altre LIM o PC in altre classi e condividere i file creati a distanza.

La LIM, per l’appunto, non è da considerarsi una semplice lavagna, ma una piattaforma multimediale che permette di aprirsi al mondo.

 

BIBLIOGRAFIA

“Didattica attiva con la lim. Metodologie, strumenti e materiali con la Lavagna Interattiva Multimediale”, G. Bonaiuti, Erickson, 2009

“La Scuola con la LIM” (Guida didattica per la Lavagna Interattiva Multimediale) di R. Gagliardi – M. Gabbari – A. Gaetano – Editrice La Scuola

“Insegnare e apprendere con la LIM (lavagna interattiva multimediale)” di G. Marco Malagoli

Teoria del carico cognitivo

 

 

 

 

 

 

ApprofondimentoTeoria del carico cognitivo