15 ottobre 2016

IV edizione della Settimana del Pianeta Terra – L’Italia alla scoperta delle Geoscienze

La “Settimana del Pianeta” è un festival scientifico che coinvolge tutta l’Italia come è scritto nella comunicazione degli organizzatori dell’evento.

Diverse manifestazioni saranno organizzate nella settimana dal 16 al 23 ottobre su tutto il territorio nazionale, per diffondere la cultura geoscientifica, fra le quali: escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte nei musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde.

 I Geoeventi sono organizzati da università e scuole, enti di ricerca, enti locali, associazioni culturali e scientifiche, parchi e musei, mondo professionale.

L’ Associazione Settimana del Pianeta Terra, come scrive sul proprio sito internet, con l’organizzazione dell’evento si propone lo scopo di far scoprire e valorizzare il nostro patrimonio geologico e naturale, che è davvero notevole! Percorrendo brevi distanze l’Italia mette a disposizione un’offerta eccezionalmente ricca: montagne e ghiacciai, grandi laghi, fiumi, colline, coste e paesaggi marini, isole, vulcani.

 La Settimana del Pianeta Terra vuol diffondere il rispetto per l’ambiente, la cura per il territorio così come la consapevolezza dei rischi cui siamo esposti. L’Associazione mira anche a promuovere un turismo culturale, sensibile ai valori ambientali, diffuso su tutto il territorio italiano, che mette in risalto sia le risorse naturali più spettacolari, sia quelle meno conosciute, ma non meno affascinanti: quelle che abbiamo la fortuna, spesso senza saperlo, di avere proprio a due passi da casa.

Con La Settimana del Pianeta Terra l’Associazione vuole infine far appassionare i giovani alla scienza, alle Geoscienze in particolare, e trasmettere l’entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica.

Far conoscere le possibilità che la scienza ci offre per migliorare qualità della vita e sicurezza, investendo su ambiente, energia, clima, alimentazione, salute, risorse e riduzione dei rischi naturali. Dunque durante la Settimana del Pianeta Terra è l’Italia che apre le porte non solo al suo patrimonio geologico e naturale, ma anche a quel territorio complesso dove i geologi lavorano ogni giorno.

Ci facciamo parte attiva nel divulgare l’importante iniziativa di questa lodevole Associazione anche perché, nonostante le numerose iniziative in tema ambientale, non è mai sufficiente, secondo il nostro parere, quanto si sta facendo per salvaguardare il patrimonio naturale in cui viviamo.

Lo staff di Infoescuola